/, Eventi/Giancarlo Frison all’Oratorio di San Rocco a Padova

Giancarlo Frison all’Oratorio di San Rocco a Padova

Giancarlo Frison Foto di Carlo Buffa
locandina Mostra Un sacro dire di sì. Invito
libro Un Sacro dire di sì Frison copertina

Un sacro dire di sì
Giancarlo Frison scultore

Mostra Antologica

Oratorio di San Rocco
Via Santa Lucia 59, Padova

Inaugurazione venerdì 5 luglio 2024, ore 18.00
Apertura dal 6 luglio al 13 ottobre – dal martedì alla domenica, ore 9:30-19:00

Ingresso libero

La mostra raccoglie antologicamente la produzione scultorea di Giancarlo Frison, attivo dagli anni Sessanta. I suoi lavori, prevalentemente in terracotta o bronzo, hanno forme e poetica in cui prevale la leggerezza, un sognante capace di liberare l’immaginario dell’osservatore, in una sintesi possibile solo a chi si approcci con consapevolezza tecnica ed etica alla Scultura. Così da parlare agli occhi dei semplici e dei dotti. Una sorta di realismo onirico etico. Le opere in esposizione si compongono in diversi cicli: alcune di esse rimandano in modo palese al mondo del Sacro, altre al Fenomenico della Natura o del Lavoro della Campagna in descrittivo, altre ancora al Simbolico e alle Geometrie Topologiche.

Giancarlo Frison (1949) ha frequentato il Liceo con gli alunni del Monastero di Praglia presso il Seminario Vescovile di Padova; in quel periodo ha avuto così l’opportunità di frequentare esposizioni, musei e chiese della città. Ha ricevuto i rudimenti di modellazione plastica dalla scultrice Licia Boldrin, nipote dello scultore Paolo Boldrin. Laureato in Arte Contemporanea col professor Umbro Apollonio, presso l’Università di Padova.
Il suo lavoro è stato esposto anche in altre mostre: Variazioni (Galleria Civica, Padova, 1993); Della notte, della luce (Padova, 2003); Sacra Ricreazione (Chiesa di San Silvestro, Vicenza, 2011); Parva AEsthetica (Oratorio di San Rocco, Padova, 2017).

Il libro che accompagna la mostra, a cura di Paolo Pavan, raccoglie testi di Marco Boato, Mirella Cisotto Nalon, Pier Luigi Fantelli, Ernesto Luciano Francalanci, Brunilde Neroni, nonché dello stesso Paolo Pavan.
Carlo Buffa ne ha curato il progetto grafico e ha scattato le fotografie delle opere e di Giancarlo Frison.

Un sacro dire di sì [copertina morbida]
Un sacro dire di sì [copertina rigida]

Il libro è stato realizzato anche grazie al gentile contributo delle ditte Vergati srl Ascensori e Welog srl Cloud Monitoring

Mostra Frison loghi enti
Scarica il Comunicato Stampa
Scarica l’invito alla mostra
2024-06-14T12:49:01+02:00By |Categories: Arte, Eventi|Tags: , , , , |0 Comments

Leave A Comment

This website uses cookies and third party services. Ok